Il passaparola del nostro cliente

Referenza attiva

Da ottobre del 1995, dopo la 1^ edizione della nostra esperienza formativa residenziale CORSA NELLA LUCE, i partecipanti si sono attivati spontaneamente generando un passaparola positivo. Da quel momento in poi, in funzione dell’elevata soddisfazione ottenuta dai partecipanti, si è sviluppato e mantenuto attivo un costante Passaparola volontario e gratuito che ha coinvolto centinaia di persone, favorendo la divulgazione di questa innovativa opportunità formativa. Il fenomeno del Passaparola positivo su Corsa Nella Luce, rende merito ai tantissimi clienti che hanno saputo sostenerci e aiutarci con quello che oggi il “marketing di relazione” chiama “Refferal” o “Referenza Attiva” o “Testimonial”.

Una divulgazione etica

Questa azione di divulgazione tramite Passaparola è inserita nella politica per la Qualità del nostro sistema Qualità certificato ISO 9001 dal 1997. Negli anni è stato anche oggetto di messa a punto e condivisione con la clientela di GRUEMP fino ad divenire oggetto di studio, ricerca e pubblicazione nel 2008 come tesi di laurea magistrale  (“Buzzaparola” Il marketing non convenzionale nel settore della formazione: qualità e servizi per aumentare l’equity – dott. Enrico Soave) presso lo IULM di MIlano. Conseguentemente si è giunti alla condivisione di alcuni punti di riferimento che favoriscono un approccio divulgativo equilibrato ed etico.

Come divulgare
“Corsa Nella Luce”?

Ogni cliente GRUEMP, partecipante a Corsa Nella Luce può decidere se e quanto attivarsi per facilitare la divulgazione di questa opportunità formativa ad altre persone. Riconoscendo l’utilità dell’esperienza e riscontrando direttamente significativi risultati (vedi libro “Allenare le comnpetenze trasversali”), informare e trasmettere motivazione ad altre persone è un “segno” di sensibilità, apertura e disponibilità.

PASSAPAROLA

Coinvolgimento nel dare informazioni generali dirette tramite relazione personale e/o indirette tramite l’utilizzo degli strumenti social.

REFERENZA ATTIVA

Coinvolgimento nel dare informazioni dettagliate utili a referenziare l’esperienza di Corsa Nella Luce anche tramite propri benefici e risultati ottenuti. Disponibilità a favorire un contatto diretto con GRUEMP.

TESTIMONIAL

Coinvolgimento nel dare informazioni dettagliate utili a referenziare l’esperienza di Corsa Nella Luce attraverso relazioni personali e utilizzo di strumenti di divulgazione (video testimonianze, interviste, presentazioni) presso i propri contesti di riferimento personali e/o professionali.

  • Verifica il tuo reale livello di soddisfazione e la qualità dei benefici o risultati che ritieni di aver ottenuto.
  • Verifica il tuo desiderio di essere protagonista attivo della divulgazione di Corsa Nella Luce.
  • Valuta quanto e come desideri attivarti per divulgare questa utile opportunità formativa
  • Informa, condividi e divulga alle persone che conosci utilizzando i nostri materiali informativi.​
  • Facilita il contatto diretto di un’altra persona con GRUEMP per un colloquio informativo gratuito.
  • Può essere molto utile esprimere alcuni risultati o benefici che tu hai ottenuto partecipando al corso.
  • Ricorda di esprimerti con chiarezza, rispetto, sensibilità, assertivitià e interesse per l’altro.

VALORIZZIAMO IL FATTORE UMANO

Chi partecipa alle esperienze formative GRUEMP entra in contatto con un’azienda all’avanguardia, innovativa, affidabile, organizzata e trasparente in ogni suo aspetto organizzativo e applicativo. Una visione moderna dell’agire formativo abbinate alla competenza e alla valorizzazione del fattore umano, permettono al Team GRUEMP di offrire a persone e aziende l’opportunità di ottenere stimoli personalizzati e commisurati con la propria predisposizione cognitiva ed emozionale.

La nostra idea guida è in linea con i nostri principi volti all’Autodirezione:

“se vuoi che una persona affamata mangi per un giorno soltanto pescale tu un pesce, se vuoi che si sfami per sempre insegnale a pescarlo da sola, ma prima verifica se ha veramente il desiderio e la volontà necessarie per imparare a pescare”.