Richiedi informazioni
Damiano Frasson GRUEMP

Evolvere come persone in modo sostenibile

formazioneamica
FacebookLinkedInTwitterWhatsAppEmail

Intervento di Damiano Frasson – Evento del trentennale di GRUEMP.

Evolvere come persone in modo sostenibile è una sorta di «manifesto» di ciò che nel Team GRUEMP abbiamo sempre ritenuto importante nella vita delle persone. Saper Coniugare una legittima aspirazione ad evolvere, a crescere e a migliorare è sempre stato un obbiettivo ambizioso per le persone, ma oggi è sempre più importante farlo anche in una logica di Sostenibilità.

Oggi più che mai e in futuro, tutto quello su cui ci formiamo sarà decisivo per aiutarci a migliorare le nostre vite e realizzare i sogni di tutti. Dovremo concentrare molte delle nostre attenzioni sulla capacità di crearci uno stile di vita più sobrio oltre a condizioni di vita e lavoro più sostenibili. Fare ciò diventa una via utile anche per riuscire a sopravvivere alle gravi crisi globali che stanno attraversando il mondo creando le sciagurate vicende che vediamo in questi giorni. Sistemi sociali negativi, gruppi di potere estremisti, nazioni sotto il giogo della dittatura politica o religiosa, stanno ormai progressivamente soffocando l’umanità con decisioni e idee TOSSICHE.

Per considerare la «PERSONA UMANA» e l’umanità nel senso più alto, positivo ed evoluto del termine, dobbiamo porci molto lontano da certe logiche distruttive e dovremmo anche essere contrari a mode asfittiche e superficiali che minano pace, serenità e reale progresso.

Quindi, perché oggi può essere importante per ogni persona adulta cercare di sviluppare, far crescere, EVOLVERE la propria vita personale, famigliare e lavorativa in modo + SOSTENIBILE?

Damiano Frasson GRUEMP
Evolvere nella vita e nel lavoro come persone

È sotto gli occhi di tutti che DOBBIAMO EVITARE di essere anche noi partecipi di un arretramento di valori fondamentali, perché è in atto una decadenza di stili di vita, mode e costumi. È in corso un grave declino Umanistico, una graduale ma costante degenerazione nei comportamenti «umani». Viviamo in un periodo storico che sta contrapponendo grandi e splendide evoluzioni ad enormi IN-VOLUZIONI. Su certi aspetti Umani e Umanistici questa umanità è in regressione ed è entrata in un tunnel pericoloso.

IL RISULTATO purtroppo è sotto gli occhi di tutti, le conseguenze di tutto ciò impauriscono le persone e bloccano le loro migliori potenzialità. Ma questo sta diventando un grande alibi per molte persone che crede che ormai sia irreversibile. Invece di assecondare questo alibi sarebbe buona cosa smetterla di lamentarsi come spesso si fa e agire come sapremmo di poter agire. Sarebbe quindi buona cosa prendersi la responsabilità del proprio miglioramento e della propria Libertà di pensiero. Sarebbe buona cosa imparare a stare al mondo, nel mondo e con il mondo

Per farlo però dobbiamo Imparare continuamente e difendere le nostre libertà, ma come farlo?

  • Dobbiamo crescere come persone LIBERANDOCI innanzitutto da certe pressioni che subiamo dai media e dai mercati.
  • Dobbiamo riconoscere e abbandonare i condizionamenti limitanti che abbiamo ricevuto dalla nostra passata educazione fondata a volte su principi obsoleti e superati.
  • Dobbiamo superare difficoltà provocateci delle esperienze più o meno traumatiche della nostra vita.
  • Dobbiamo imparare a tirare fuori il meglio di noi stessi e saper fare Squadra con chi ci può aiutare o con chi condivide i nostri valori e i nostri obbiettivi.

 GRUEMP con il proprio progetto formativo ha l’ambizione di aiutare le persone a fare un po’ alla volta tutto questo: diventare cioè migliori protagonisti della propria Avventura di Vita e lavoro imparando ad esprimere il meglio delle proprie capacità. Offriamo opportunità formative per LIBERARE il potenziale positivo e le migliori energie di ogni persona. Aspetto quindi importante per tutti noi più adulti ma di fondamentale importanza anche per i più giovani.

Conclusione

 Vorrei concludere questo articolo con una provocazione utile a sviluppare alcune riflessioni:

  • Vi siete mai chiesti come fate?
  • Vi siete mai chiesti come fate a fare quello che fate ogni giorno, mentre intorno a voi il mondo va un po’ a rotoli?
  • Vi siete mai chiesti se riuscite ancora ad agire con forza e determinazione in coscienza e sincerità?
  • Vi viene mai la voglia di gridare al mondo la vostra rabbia e il dolore per ciò che accade?

Esprimere disappunto, indignarsi o provare rabbia per determinate situazioni che affliggono la nostra società può essere un segno di consapevolezza e desiderio di essere una parte attiva per un miglioramento. Riflettere su come facciamo a fare tutto ciò nella nostra quotidianità ci è utile per riconoscere i nostri comportamenti costruttivi e positivi per poterli mantenere e sviluppare, ma anche per riconoscere eventuali idee o comportamenti disfunzionali, negativi o socialmente poco utili per cercare di cambiarli e trasformarli in qualcosa di meglio.

Dott. Damiano Frasson
Formatore esperto in Soft Skill
Consulente HR

2 thoughts on “Evolvere come persone in modo sostenibile

  1. Complimenti Damiano,
    Il tuo articolo è bellissimo.
    Chiaro, pulito e trasparente. Una bella fotografia del periodo che stiamo vivendo e di conseguenza i sentimenti che viviamo per il passato, il presente e l’imprevedibile futuro.

  2. Grazie anche a questa semplice, ma diretta, metodica di comunicarci e aggiornarci su pochi ma sicuramente fondamentali valori e principi, ho potuto constatare che ogni giorno mi pongo quesiti! Apparentemente pensandoli innocui e invece scopro siano con grande valore! Grazie per la condivisione e l’aggiornamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *