LifeCoaching - Coaching personale

Il Life coaching parte dal Coaching che affonda le sue radici nelle neuroscienze e nel Business management, per focalizzare l'interesse nella specificità della vita privata, personale o interpersonale degli individui.

  • Il Coach, che opera con la specificità del LifeCoach, si preoccupa di favorire un progetto individuale di crescita, che punta a facilitare nel soggetto il raggiungimento di traguardi specifici, favorendo il cambiamento.
  • Il cliente è responsabile di ogni suo passo e deve essere consapevole della forza delle proprie potenzialità e competenze verso nuovi obiettivi. Il Coach aiuta a diventare più consapevole stimolando ad integrarsi in modo più costruttivo con la propria realtà di vita.
  • Il lifecoaching e più in generale il Coaching si propongono come uno strumento efficace, che aiuta le persone a rivalutare e rivalorizzare un bilancio della propria vita privata o professionale, migliorando i rapporti interpersonali, scoprendo e attivando le strategie più adatte al raggiungimento di obiettivi positivi per sé e per gli altri.

Il Life Coaching in AVVENTURA VINCENTE

GRUEMP dal 1995 propone un percorso di formazione esperienziale che si sviluppa anche in un'ottica di life coaching. Il percorso integra corsi di formazione e sviluppo personale con colloqui di coaching e altri.

L'idea di fondo del coaching, che si basa su una partnership strategica tra coach e coachee, richiede che il cliente debba essere predisposto ad un buon livello di apertura mentale (razionale ed emozionale) ed avere una discreta consapevolezza di sé e dei propri obbiettivi di crescita.

Potenzialità sopite, conoscenze dimenticate, idee, emozioni e comportamenti relazionali disordinati, possono essere riattivati e riorganizzati nei corsi orientati al Life coaching AVVENTURA VINCENTE, creando i presupposti di "un più ampio supporto" finalizzato a lavorare con successo sullo sviluppo delle proprie competenze soft o trasversali.

LifeCoaching - Obiettivi

  • Individuare cosa ci fa stare bene o male
  • riformulare un progetto di vita più coerente
  • individuare punti di forza e punti deboli del proprio contesto di vita
  • individuare punti di forza e punti deboli della propria situazione personale
  • riconoscere obiettivi e stile di vita che siano espressione della propria personalità (distinguendoli da quelli proposti dall'esterno);
  • diminuire o eliminare abitudini di comportamento indesiderati o dannosi;
  • gestire meglio i rapporti sociali ed affettivi
  • gestire meglio le difficoltà di comunicazione con le persone che rischiano di influire negativamente nella tua vita;